VERSI DAL CUORE

Presentazione

 

copertina Versi dal Cuore  formato 13x20

Arnaldo Lo Tufo, anche se poco noto ai molti, è molto apprezzato dai pochi che sanno riconoscere la vera poesia che penetra nel cuore delle persone con semplicità , e umiltà.

A mio modesto parere, lo stesso, lascerà un’eredità culturale non comune ai giovani e ai suoi paesani.

Chi lo conosce Arnaldo Lo Tufo non si lascia imbavagliare da un conformismo deleterio della poesia. Ma la racconta attraverso la sua anima, il suo pensiero di una miscela di generi, d’ispirazione di lingua a volte in dialetto, a volte in lingua italiana.

Mi rattrista e per un attimo un senso di riflessione mi persuade in una considerazione del fatto che se gli eventi, la sopraffazione naturale, la precarietà dei tempi non avessero inciso in maniera negativa su questo umile operaio, che coltiva con forza la passione di

raccontare le sue emozioni genuine senza essere manipolate dagli intellettuali di turno.

Ma con il suo linguaggio di poesia e la sua innata modestia, racconta la sua vita per molti tratti semplici ma genuinamente popolare.

Questo è Arnaldo Lo Tufo per chi non lo conosce!

Persona semplice, schiva e schietta che vive la propria vita avvicinandosi alla poesia, ai racconti, del suo essere con tono a volte dolce, a volte amaro, ma sorretto da una fede religiosa, riflessivo e consapevole del mondo che lo circonda.

 

L’Artista Biagio Tramaglino

 

 

Lascia un commento